17 agosto 2017 - Brisighella, Cronaca

Serra di marijuana in casa, nei guai una 50enne

Un'operazione dei carabinieri di Brisighella

I carabinieri della stazione di Brisighella, hanno tratto in arresto una 50enne per coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti.

 

Durante un servizio finalizzato al contrasto della coltivazione illegale di canapa indiana i militari procedevano a un controllo di un’abitazione all’interno della quale venivano trovate alcune piante di cannabis.

 

All’arrivo dei carabinieri, la donna appariva tranquilla, mentre da dentro la casa fuoriusciva un forte odore di marijuana. Dopo le prime domande, la stessa ha ammesso di aver coltivato delle piante di cannabis per uso personale, indicando ai militari il posto dove le coltivava, una piccola serra ricavata all’interno della camera da letto. Sul luogo indicato, una piccola serra artigianale compresa di lampade, sistema di areazione ed umidificazione, i militari trovavano quattro piante di canapa indica di medie dimensioni con le inflorescenze pronte per la raccolta.

 

Continuando la perquisizione venivano trovate, in un ripostiglio, che fungeva da incubatrice, con lampade per l’illuminazione ed un sistema di ventilazione ad hoc, altre 10 piccole piante canapa indica. I militari trovavano all’interno dell’abitazione occultata in vari punti, un totale di 60 grammi di “marijuana” già  essiccata e pronta all’uso , 2 grammi di “hashish”, oltre a del materiale per il suo confezionamento e la conservazione. In una nota i carabinieri spiegano che la donna dichiarava ai militari che tutta la sostanza stupefacente trovata, nonchè le piante “erano di sua esclusiva proprietà e ne faceva un uso personale”. Stante la flagranza del reato, l’autrice è stata arrestata per “coltivazione e detenzione illecita di sostanze stupefacenti”. A conclusione degli accertamenti, come disposto dal pubblico ministero di turno, è stata tradotta agli arresti domiciliari e questa mattina, stante l’incensuratezza, a seguito di richiesta di convalida è stata rimessa in libertà.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Global Ports Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2017