9 settembre 2009 - Casola Valsenio, Politica

Casola, al lavoro i comitati per Bersani e Franceschini

Nessun gruppo, invece, per Marino

Durante la riunione del comitato direttivo del circolo Pd di Casola Valsenio, sono stati ufficialmente presentati i comitati comunali a sostegno dei candidati alla segreteria nazionale.
Per il comitato a sostegno di Pierluigi Bersani (Casola per Bersani) il portavoce è Matteo Mogardi e ne fanno parte Milena Dalprato, Marino Fiorentini, Evelina Giorgi, Giulia Grementieri, Nicola Iseppi, Riccardo Isola, Mirka Monducci, Maurizio Nati, Cecilia Sabbatani, Giorgio Sagrini, Valentina Sagrini, Giampaolo Sbarzaglia, Marco Unibosi.
Per quanto riguarda il comitato a sostegno di Dario Franceschini, il portavoce è Giuliano Tozzola e ne fanno parte: Roberta Foschi, Giacomo Giacometti, Leo Iseppi, Stefania Monducci, Leo Sabbatani, Erica Tozzola, Paolo Visani.
Non è stato istituito alcun comitato a sostegno della candidatura di Ignazio Marino.
I comitati, la cui attività sarà svolta sino alle elezioni primarie del Pd previste per il 25 ottobre, lavoreranno per fare conoscere a iscritti e simpatizzanti del Pd. I comitati agiranno in piena autonomia organizzativa, potendo contare su eguale appoggio e pari visibilità da parte dell’esecutivo del Pd casolano.
“Siamo convinti  - afferma Massimo Barzaglia della segreteria comunale - che questo congresso fornirà un dibattito aperto, partecipato e incisivo, anche per la vita politica della nostra comunità. Il risultato sarà un partito ancora più forte, più unito e consolidato. E soprattutto un partito all’interno del quale si discuterà del presente e del futuro in maniera democratica”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.