23 novembre 2009 - Castel Bolognese, Politica

Una manifestazione in favore della variante

Giunta, consiglio e cittadini di Castel Bolognese sfileranno lungo la via Emilia

Il Comune di Castel Bolognese ha promosso, per sabato prossimo dalle 14.30 alle 16 una manifestazione allargata per ribadire la necessità di realizzare la variante. Oltre al sindaco, alla giunta e a tutti i gruppi consiliari del Comune di Castel Bolognese, parteciperanno all’iniziativa i sindaci del comprensorio, assessori e consiglieri provinciali e regionali.

Sono stati invitati associazioni, comitati e naturalmente i cittadini, castellani e non. “Dobbiamo sempre più ragionare in un’ottica di rete – sottolinea il sindaco di Castel Bolognese, Daniele Bambi – e la variante è un’opera che ha ricadute importanti su tutto il territorio. E’inoltre significativo che alla manifestazione partecipi l’intero consiglio comunale castellano, senza distinzione tra maggioranza e minoranze”.

Il ritrovo è in piazza Bernardi alle 14.30. Da lì, il corteo sfilerà per la via Emilia, che resterà aperta al traffico. La cittadinanza è invitata.

Secondo il comitato "Circoliamo per Castello", il comune di Castel Bolognese è l'unico, in tutta la via Emilia, da Rimini a Piacenza, a non avere una variante e quindi ad essere "tagliata in due" dalla Statale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.