8 gennaio 2016 - Castel Bolognese, Cronaca

'Le Cupole', la discoteca storica di Castel Bolognese compie 45 anni

Annunciata una grande Notte del Liscio con i big della tradizione e i giovani del Mei

La storica discoteca di Castel Bolognese 'Le Cupole' ha festeggiato i suoi 45 anni di attività radunando alcuni tra i migliori musicisti del Liscio di Romagna

Tra questi Moreno Conficconi, detto Moreno il Biondo, oggi attivissimo, prima nell’Orchestra di Raoul Casadei e oggi con il suo progetto Grande Evento, oltre al liscio, in progetti legati all’innovazione nel settore come il progetto ExtraLiscio con Mirco Mariani insieme all’amico Mauro Ferrara, la collaborazione con Ravenna Festival e l’anteprima delle Notti del Liscio realizzate insieme al MEI negli ultimi tre anni.

“Dopo il canto di “Romagna Mia” innalzato spontamenamente dai giovani fan dei Foo Fighters provenienti da ogni parte d’Italia, a Cesena, un paio di mesi fa, anche Jovanotti ha cantato 'Romagna mia' a Rimini, per il debutto del nuovo tour, con tanto di ballerini folkloristici in costume, signfica che c’è un grande ritorno di interesse verso la musica delle nostre tradizioni ha dichiarato Conficconi.

Tra i progetti del 2016 non potrà mancare dunque un’attenzione speciale alla musica della propria terra insieme ai grandi della nostra musica riunendo tutte le anime del liscio” prosegue Moreno Conficconi “ coinvolgendo come parte attiva la nostra Regione Emilia-Romagna che sta dimostrando una grande attenzione verso questa realta’. Riteniamo sia fondamentale innovare e valorizzare la migliore tradizione della “musica delle nostre aie” mettendo insieme tutti i grandi maestri di questa tradizione della nostra terra ancora oggi attivi insieme alle più giovani generazioni del liscio e alla nuova generazione 2.0 del mondo indipendente ed emergente oggi attentissimo a questa realta’, grazie a una forte e stretta collaborazione con il mondo indipendente del MEI realizzando una grande Notte del Liscio.

In questi giorni di festivita’” conclude “ stiamo tenendo stretti contatti con la Regione Emilia –Romagna su questa progettualità che coinvolga tutto il settore, senza escludere nessuno, ma presentando tutto questo mondo insieme e uniti nel ricordo di Secondo Casadei".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.