11 settembre 2009 - Faenza

Tia, prorogato il termine per i rimborsi

Tariffa di igiene ambientale: le domande vanno presentate entro il 30 settembre

L’Amministrazione comunale di Faenza ha deciso di prorogare al 30 settembre prossimo il termine di presentazione delle domande per ottenere i rimborsi della tariffa di igiene ambientale (Tia) relativa al 2007.

 

La scadenza era stata in un primo tempo fissata al 31 agosto scorso.

La richiesta di rimborso può essere presentata dalle famiglie con un reddito annuale inferiore ai 12 mila euro, secondo quanto previsto dallo specifico indicatore di situazione economica equivalente (Isee).

Per i rimborsi l’Amministrazione comunale ha istituito un apposito fondo agevolazioni per la Tia, approvato dal Consiglio comunale il 18 dicembre 2008, in accordo con le organizzazioni sindacali confederali, le quali hanno messo a disposizione i loro centri di assistenza fiscale (Caf) per permettere ai cittadini interessati di effettuare tutte le procedure per ottenere il rimborso in una sede unica, in tempi brevi e con modalità semplificate.

Una volta completata e presentata la pratica ai Caf, il Comune di Faenza provvederà a versare direttamente agli utenti le quote di rimborso loro spettanti.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.