14 gennaio 2016 - Solarolo, Cronaca

Solarolo, abitanti in leggero aumento

Le statistiche 2015

In leggero aumento gli abitanti di Solarolo nel corso del 2015. In una nota, il Comune fa il punto sull'andamento demografico. Al 31 dicembre dello scorso anno i residenti nel territorio comunale sono 4488, per l’esattezza 15 di più rispetto allo stesso giorno dell’anno precedente. Come da tendenza mondiale consolidata, le femmine risultano più numerose dei maschi: 2324 contro 2164. A determinare la lieve crescita della popolazione solarolese nel 2015 è stato il dato dell’immigrazione, come da trend degli ultimi due decenni. L’anno scorso 154 immigrati hanno scelto Solarolo come propria cittadina di residenza (121 provenienti da altri Comuni, 31 dal’estero e 2 altri iscritti), a fronte di 132 emigrati (104 in altro Comune e 11 all’estero), con un saldo positivo di +22. Ciò compensa anche il dato negativo dei nati-morti, altra tendenza ormai consolidata degli ultimi anni. Nel 2015 all’anagrafe di Solarolo sono stati registrati 35 nuovi nati (15 maschi e 20 femmine), a fronte di 42 decessi (20 maschi e 22 femmine). Al 31 dicembre 2015, il numero di stranieri residenti è di 630, con una marcata differenza fra femmine (350) e maschi (280).

Infine, sempre per quanto concerne l’anagrafica, è interessante sapere, evidenzia il Comune, che a Solarolo funziona già bene il progetto “Una scelta in Comune”, che permette a chi richiede o rinnova la propria carta d’identità di esprimere il proprio consenso o diniego alla donazione degli organi, firmando un semplice modulo. Negli ultimi tre mesi del 2015, ovvero da quando a Solarolo è partita l’iniziativa, 20 persone hanno firmato il modulo per la dichiarazione; di questi, 19 hanno dato consenso alla donazione degli organi e una persona l’ha negato.

Tag: solarolo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.