23 ottobre 2014 - Lugo, Cronaca

"Quali sono le mafie in Emilia Romagna?"

Un appuntamento, a cui interverrà anche il deputato Vittorio Ferraresi, per discuterne e saperne di più

Domenica 26 ottobre alle ore 17.30, presso la Sala del Carmine di Lugo, avrà inizio il ciclo di incontri “Dialoghi per la Verità”. “L'iniziativa nasce da un progetto del M5S Bassa Romagna e si rivolge a tutti i cittadini, a prescindere dal pensiero politico, dal credo religioso, dal colore della pelle, dall’orientamento sessuale. La formula è quella dell'Agorà – spiega Lugo a 5 Stelle -  gli ospiti invitati proporranno delle riflessioni rispetto alle quali il pubblico potrà porre domande e fare considerazioni. Il primo appuntamento propone un argomento spinoso: il fenomeno della Mafie in Emilia-Romagna”.

In merito all'iniziativa il capogruppo del M5S di Lugo Domenico Coppola ha voluto fornire alcune informazioni: “Un rapporto di questi ultimi giorni del 2014 ha certificato la presenza di ottanta clan nella nostra Regione, che gestiscono un fatturato di circa venti miliardi di euro. Un’infiltrazione criminale del territorio che fa dell’Emilia Romagna una delle dieci regioni italiane con il maggior numero di beni confiscati alle mafie, centododici, di cui otto nella sola Provincia di Ravenna. Ed è sempre notizia recente che nella stessa provincia ben il 5% dei commercianti sono vittima di racket”. “Solo attraverso il dialogo – hai poi aggiunto Coppola - possiamo scoprire le pieghe nascoste di una società in costante evoluzione, debole e piena di contraddizioni. Soltanto la ricerca della verità può scongiurare i pericoli ai quali siamo esposti senza esserne consapevoli”.

Ospiti della serata saranno: Il deputato Vittorio Ferraresi, membro della Commissione Giustizia alla Camera dei Deputati; il Capogruppo del M5S di Bologna Massimo Bugani; Daniele Avolio, Ispettore Superiore della Guardia di Finanza in congedo, già appartenete al Nucleo Antimafia di Firenze e al Servizio Informazioni Comando Generale di Roma; gli amici dell’Associazione Pereira; Elena Raffo, giornalista del Corriere della Sera, in qualità di moderatrice.

 

Il prossimo appuntamento si terrà nel mese di febbraio dell'anno venturo.

 

Tag: mafiaM5S

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.