4 novembre 2015 - Lugo, Agenda, Spettacoli

"Il trio eccentrico" in concerto al Rossini di Lugo

Musiche di Mayr, Schubert, Mozart, Beethoven e Verdi �

E' in programma venerdì 6 novembre alle 20.30 al teatro Rossini di Lugo il concerto del “Trio eccentrico”, con Massimo Ghetti (flauto), Alan Selva (clarinetto) e Javier Adrian Gonzalez (fagotto). Si tratta del secondo appuntamento con la rassegna cameristica 2015-2016, organizzata dall’associazione Amici dell’arte.

 

Il trio eseguirà musiche di G.S. Mayr (selezione da le “12 bagatelle a Tre”), F. Schubert (Trio n° 1 in Sib magg. D741: allegro, andante sostenuto), W. A. Mozart (cinque pezzi da “Le nozze di Figaro”), L. W. Beethoven (variazioni su “Là ci darem la mano”), G. Verdi (parafrasi da concerto su “Il Trovatore e Rigoletto”).

 

Il “Trio eccentrico” nasce dall’incontro di tre intraprendenti musicisti provenienti da diverse esperienze artistiche e che, ormai da tempo, danno vita a questo inconsueto progetto decidendo di collaborare insieme anche al di fuori dei rispettivi ambiti professionali. “Eccentrico”

perché non strettamente classico, anzi esteticamente distante dalla corrente idea del trio da camera, che ebbe maggior successo grazie all’utilizzo del violino, del violoncello e del pianoforte; ma simile nella sostanza timbrica e nella cura dell’espressione.

 

Il prossimo appuntamento con la rassegna cameristica sarà venerdì 20 novembre alle 20.30 con Stefano Savini Quartetto Cosmico (musiche di Stefano Savini). Chiude la rassegna la “Messa dell’artista” alla chiesa del Carmine domenica 29 novembre alle 10, con la festa della musica e celebrazione di Santa Cecilia, patrona degli artisti.

 

L’ingresso a tutte le serate è gratuito. La rassegna è organizzata con il patrocinio del Comune di Lugo, in collaborazione con la Fondazione teatro Rossini. Per ulteriori informazioni, contattare il Teatro Rossini al numero 0545 38542.

 

 

 

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.