24 febbraio 2016 - Lugo, Sport

Dal basket agli aerei, gli "Aviators" in visita al Museo Baracca

Hanno anche provato il simulatore di volo

Oggi, mercoledì 24 febbraio, la società sportiva Orva Lugo Aviators ha partecipato a una visita al Museo “Francesco Baracca”, sotto la guida del direttore della struttura Daniele Serafini.

 

Ad accogliere gli “Aviators” erano presenti anche il sindaco di Lugo Davide Ranalli e l’assessore allo Sport Fabrizio Lolli. Gli atleti e i loro dirigenti hanno anche provato il simulatore di volo di cui è dotato il museo, recentemente aggiornato con il nuovo programma “Microsoft Flight Simulator X”.

 

Si tratta di un periodo di intensa attività per il Museo “Francesca Baracca”: sono ben sette i gruppi da tutta Italia che hanno già prenotato visite guidate alla struttura nel periodo tra fine febbraio e il mese di marzo, per un totale di oltre 200 persone.

 

“Un chiaro segnale dell’apprezzamento che il Museo sta ricevendo grazie al recente restyling e grazie agli investimenti che hanno permesso di arricchire la collezione - ha dichiarato Daniele Serafini -. Pensiamo non solo al simulatore, la cui importanza didattica è particolarmente apprezzata dalle scuole, ma anche al motore originale dello Spad di Baracca, arrivato lo scorso giugno e di proprietà del Museo dell’Aeronautica Militare Italiana di Vigna di Valle”.

 

Il Museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 18, chiuso il lunedì. Per informazioni e prenotazioni, è possibile chiamare la segreteria del museo al numero 0545 38105.

 

Tag: basket

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.

Accadde oggi

Commenti recenti