7 gennaio 2019 - Lugo, Cronaca

Qualità dell’aria: a Lugo stop alle misure emergenziali

Il bollettino Liberiamolaria ha rilevato un miglioramento

In seguito al miglioramento rilevato dal bollettino Liberiamolaria nella qualità dell’aria, a partire da domani, martedì 8 gennaio, a Lugo si fermano le misure emergenziali e tornano in vigore le misure ordinarie.

Le limitazioni

Le misure ordinarie prevedono il divieto di transito, fino al 30 marzo (eccetto i festivi) dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 18.30, per i veicoli a benzina minori o uguali a Euro 1, auto diesel minori o uguali a Euro 3, veicoli commerciali diesel minori o uguali a Euro 3 e ciclomotori e motocicli minore o uguali a Euro 0. È inoltre istituito il divieto di circolazione nelle aree soggette a limitazione in occasione delle domeniche ecologiche previste per il 13 e il 27 gennaio, il 3 e il 17 febbraio e il 3 e il 17 marzo dalle 8.30 alle 18.30.

Inoltre, in tutto il territorio comunale, in tutte le unità immobiliari dotate di sistema di riscaldamento multi combustibile (compresa energia elettrica), è vietato utilizzare biomasse combustibili solide (legna, pellet, cippato, altro) nei focolari aperti e nei generatori di calore di classe di qualità energetica inferiore alle due stelle.

Le limitazioni interessano le aree interne ai circondari, questi ultimi esclusi da provvedimento: viale Orsini (tratto compreso tra la via Ricci Curbastro e la via Baracca); via Sassoli; via Biancoli; viale Bertacchi; via Circondario Ponente (tratto compreso tra il viale Bertacchi e la via Mazzini); via Foro Boario; via Acquacalda; viale Masi (tratto compreso tra la via Matteotti e il viale Marconi).

Sono invece percorribili, ma solo per consentire l'accesso ai parcheggi scambiatori situati in piazza Garibaldi e nel cortile della Collegiata, le seguenti strade: viale Marconi; via Ricci Curbastro; viale Manzoni (nel tratto compreso tra via Ricci Curbastro e via Poveromini); via Fratelli Cortesi; via Baracca (nel tratto compreso tra via Fratelli Cortesi e viale Orsini); piazza Garibaldi (nel tratto compreso tra la rotonda Mentana e via Mariotti e nel tratto tra via Acquacalda e via Risorgimento) e largo Tricolore. Restano confermati i provvedimenti in vigore relativi alla zona a traffico limitato.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.