31 gennaio 2019 - Lugo, Cultura, Eventi, Società

"Il tempo e i giovani" ce ne parla la dott.ssa Zambianchi

La relatrice è dottoressa di ricerca in psicologia

Lugo: una conferenza sul rapporto tra i giovani e il tempo

Sabato 2 febbraio la sala convegni della Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo (via Manfredi 10) ospita alle 16.30 la conferenza "Il tempo dei giovani. Rapportarsi al passato, vivere il presente e progettare il futuro nella società contemporanea” con Manuela Zambianchi, dottore di ricerca in psicologia.

Rapporto dell'uomo con il tempo e le sue conseguenze

Durante l’appuntamento si parte dalla considerazione che il rapporto dell'uomo con il tempo, vissuto e rappresentato, è una dimensione fondamentale del suo funzionamento psicologico e sociale e riflette sia l'esperienza personale di vita sia i valori temporali propri della società in cui la persona vive.

Il tempo e le generazioni più giovani 

Nell'incontro verranno approfonditi alcuni aspetti della temporalità delle generazioni più giovani che rivelano profonde relazioni con il benessere, i comportamenti di rischio e salutari e le relazioni con la società.

La riflessione della relatrice trova le sue basi anche in una interessante recente ricerca sociologica sull’argomento.

Il primo di due incontri dedicati alla condizione giovanile 

L’iniziativa è il primo dei due incontri dedicati alla condizione giovanile nella società contemporanea. La conferenza è organizzata dalla Fondazione Cassa di Risparmio e Banca del Monte di Lugo e dall’Università per adulti di Lugo, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.