20 marzo 2019 - Lugo

Lugo: Il sindaco incontra gli alunni della scuola "Maria Ausiliatrice"

Martedì 19 marzo con il comandante della compagnia Carabinieri di Lugo si è intrattenuto con i bambini

Martedì 19 marzo il sindaco di Lugo Davide Ranalli, insieme al comandante della Compagnia Carabinieri di Lugo, capitano Massimo Costanzo accompagnato dal maresciallo capo Marco D’Alatri, si è recato presso la scuola paritaria “Maria Ausiliatrice” per intrattenersi con i bambini della scuola dell’infanzia e della sezione primavera.

Il primo cittadino e il capitano Costanzo sono stati accolti dai bambini, che hanno sfilato con le bandiere italiana ed europea, sulle note di “Viva la libertà” di Jovanotti. Il sindaco e il comandante hanno risposto alle domande dei bambini, curiosi di conoscere gli aspetti della vita e le responsabilità di un amministratore pubblico e di un tutore dell’ordine, ma anche di sapere cosa può fare un cittadino per migliorare la propria comunità.

“Ogni anno questo momento organizzato dalla scuola Maria Ausiliatrice ci permette di incontrare bambine e bambini per un confronto credo costruttivo per entrambe le parti - ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli -. I bambini possono infatti scoprire qualcosa in più della propria città, e perché no avvicinarsi all’educazione civica. Come sindaco è invece sicuramente gratificante un momento di incontro con i più piccoli, dei quali parliamo sempre, ma non sempre ci ricordiamo che quello che facciamo, le nostre azioni politiche, devono essere prevalentemente improntate per loro, che rappresentano il nostro futuro”.

La scuola “Maria Ausiliatrice” è una scuola cattolica e salesiana che si esprime nella relazione pedagogica con il bambino attraverso l’accoglienza, l’accompagnamento, l’ascolto, la comprensione, l’attenzione al suo vissuto, la ricerca-azione, la costruzione di sé, per una formazione integrale.

Tag: scuola

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.