4 luglio 2019 - Lugo, Sport

Una lughese sul podio ai mondiali di beachtennis di Barcellona: Argento per Federica Lauciello

In coppia con Manuela Calabrese ha ottenuto il terzo posto al Torneo delle Nazioni e il secondo posto nell'Open femminile.

Una passione e una predisposizione sportiva coltivate fin da piccola, visto che è stata "iniziata" alla pallavolo e al beachtennis alla tenerissima età di 2 anni dal papà, giocando nel cortile di casa. Stiamo parlando di Federica Lauciello, lughese, classe 2001, che oggi ha coronato un sogno: la convocazione da parte della Ifbt ai mondiali di beachtennis a Barcellona, dove ha conseguito due ottimi risultati in coppia con la sua socia di racchetta, Manuela Calabrese, dopo l'impegno invernale in B2 nell’Involley Lugo.

Da Barcellona, le due "tenniste della sabbia" sono tornate cariche di allori e soddisfazioni: il terzo posto al Torneo delle Nazioni e il secondo posto nell'Open femminile.

Le due ragazze sono ovviamento felicissime dei risultati conquistati, dopo una convocazione del tutto inaspettata, ma non si fermano qui: ora che i tanti sacrifici sportivi cominciano a dare i giusti risultati, le vedremo ancora sfidare nuove avventure. In bocca al lupo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.