11 settembre 2019 - Lugo, Società

Al mercato di Lugo la campagna informativa contro le truffe agli anziani

i cittadini interessati hanno potuto trovare un pratico vademecum con i consigli utili per prevenire le truffe

La campagna nazionale “Più sicuri insieme” contro le truffe agli anziani è arrivata a Lugo mercoledì 11 settembre durante il mercato settimanale. Nel corso della mattinata è stato allestito il gazebo dall’Associazione nazionale anziani e pensionati (Anap) Confartigianato di Ravenna, presso il quale i cittadini interessati hanno potuto trovare un pratico vademecum con i consigli utili per prevenire le truffe agli anziani.
Al gazebo erano presenti il sindaco di Lugo Davide Ranalli, il vicesindaco Pasquale Montalti, l’assessore alla Polizia Municipale Veronica Valmori, il segretario provinciale di Confartigianato Ravenna Tiziano Samorè, il segretario della Confartigianato Bassa Romagna Luciano Tarozzi, il comandante della Tenenza della Guardia di Finanza di Lugo, tenente Sara Diamante, la comandante della Polizia locale della Bassa Romagna Paola Neri e i rappresentanti di Carabinieri, Polizia di Stato e Protezione civile.
L’iniziativa è organizzata dall’Anap Confartigianato di Ravenna, in accordo con la Prefettura di Ravenna, le forze dell’ordine e i Comuni della Bassa Romagna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.