8 ottobre 2019 - Lugo, Cultura

Lugo: Una conferenza di geopolitica con Lucio Caracciolo

Appuntamento mercoledì 9 ottobre alle 18 nella sala convegni della Fondazione Cassa-Monte

Mercoledì 9 ottobre alle 18 Lucio Caracciolo, direttore della rivista Limes, sarà ospite dell’Università per adulti di Lugo, nella sala convegni della Fondazione Cassa-Monte di Lugo, in via Manfredi 10.

Per l’occasione Caracciolo parteciperà all’incontro dal titolo “Il fattore umano”, nome dell’ultimo volume della rivista di geopolitica. In questo volume Limes prova a mettere a nudo i propri strumenti, la propria idea di geopolitica, partendo dall’assioma che sia il fattore umano l’elemento primo a cui bisogna rivolgere l’indagine. La dinamica storica è, in quanto tale, dinamica umana dispiegata nello spazio e nel tempo. A esserne motore sono dunque gli uomini e le collettività in cui sono organizzati. Qualsiasi forma una comunità vesta, il suo impatto risulterà sempre decisivo nell’orientamento di scelte e ambizioni della prassi geopolitica.

L’intervento del direttore Caracciolo sarà seguito il 16 novembre, dalla conferenza del professor Demostenes Floros, che parlerà di “Unione Europea tra europeisti e sovranisti”. Il ciclo di politica internazionale viene chiuso il 30 novembre dal professor Francesco Galofaro con un argomento “informatico”: “Sovranità algoritmica: sviluppo tecnologico e nuove forme di conflitto”.

Caracciolo, giornalista e docente, dal 1986 al 1995 ha diretto MicroMega ed è uno dei maggiori esperti italiani in geopolitica. È inoltre professore di Studi strategici presso l’università Luiss di Roma e di Geopolitica presso l’università San Raffaele di Milano.

Per ulteriori informazioni contattare il numero 0545 900197 o scrivere alla mail segreteria@unilugo.it. L’iniziativa, a ingresso libero, è patrocinata dal Comune di Lugo.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019