12 novembre 2019 - Lugo, Cultura

Lugo: Settimana nazionale "Nati per leggere", letture e laboratori rivolti ai bambini

Dal 16 al 24 novembre la Biblioteca Trisi di Lugo proporrà un fitto calendario di iniziative

Dal 16 al 24 novembre la biblioteca “Fabrizio Trisi” di Lugo aderisce alla settimana nazionale “Nati per leggere – Andiamo diritti alle storie!”, istituita nel 2014 per promuovere il diritto alle storie delle bambine e dei bambini.

Il programma lughese prevede un calendario di letture, laboratori, incontri formativi e altre iniziative destinate ai più piccoli alle loro famiglie, in collaborazione con i soggetti coinvolti nel progetto Nati per Leggere…a Lugo. “Ti leggo una storia…dal dottore e in ospedale”, a cura dei Narratori della Biblioteca Viaggiante Nati per Leggere di Lugo prevede letture e promozione del programma NpL per i bambini presenti nella sala d’aspetto e i loro genitori: si comincia giovedì 14 novembre dalle 16 alle 18 nella sala d’aspetto della Pediatria di gruppo con il dottor Zucchini, dottor Moschettini, dottoressa Michetti e dottoressa Nanni, mercoledì 20 novembre dalle 16 alle 18 nella sala d’aspetto dell’ambulatorio pediatrico della dottoressa Della Cuna, giovedì 21 novembre dalle 8.30 alle 12 nella sala d’aspetto della Pediatria di Comunità, lunedì 25 novembre dalle 14.30 alle 17.30 al reparto di Pediatria dell’Ospedale Umberto I di Lugo.

Giovedì 21 novembre alle 17 presso il Centro per le Famiglie dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, i Narratori della Biblioteca viaggiante NpL di Lugo proporranno Storie a diritto e a rovescio, letture a bassa voce per bambine e bambini da 2 anni con le famiglie. Rivolto al pubblico di bambine e bambine da 6 mesi a 3 anni è il doppio appuntamento di sabato 23 novembre alle 10 e alle 11 presso la biblioteca Trisi a cura di Saula Cicarilli, coordinatrice pedagogica e musicoterapeuta, che proporrà letture in musica dal titolo “Le voci della luna. Parole e melodie da un satellite”.

La rassegna comprende anche un incontro formativo rivolto ai docenti di ogni ordine e grado in programma per lunedì 18 novembre dalle 16.30 alle 18.30. Si tratta di “Gli stereotipi di genere nella letteratura per l’infanzia e i giovani lettori”, a cura della responsabile della casa editrice Settenove Monica Martinelli. Infine, domenica 24 novembre dalle 14 alle 19 i bibliotecari insieme ai Narratori della Biblioteca Viaggiante NpL di Lugo incontreranno i volontari e le volontarie dell’Emillia-Romagna presso la Biblioteca Malatestiana di Cesena, nell’ambito de “Il vento dei venti. Festa dei Volontari e delle Volontarie NpL dell’Emilia-Romagna”, occasione di incontro, confronto, scambio di letture organizzata per il ventesimo compleanno del programma nazionale Nati per Leggere.

Fra gli eventi in programma per la giornata, si segnalano gli interventi di Giancarlo Biasini e Igino Poggiali, rispettivamente pediatra Csb e bibliotecario presidente emerito Aib, fondatori del programma, e di Nicoletta Bacco e Anna Maria Davoli, referenti regionali NpL rispettivamente di Aib e Acp e inoltre di Claudio Leombroni dell’Ibc Regione Emilia-Romagna. Il programma completo dell’iniziativa è disponibile sul sito della biblioteca Malatestiana.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni contattare il numero 0545 38558 oppure scrivere alla mail trisiragazzi@comune.lugo.ra.it.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.