18 dicembre 2019 - Lugo, Politica

"Insieme per Lugo" appoggia l'OdG proposto dalla Lega per conferire la cittadinanza onoraria a Liliana Segre

In una nota stampa il gruppo consiliare sostiene l'ordine del giorno proposto dalla Lega considerati i tempi maturi per procedere senza alcuna divisione al conferimento della cittadinanza onoraria

Il gruppo consiliare di Insieme per Lugo manifesta vivo sostegno all’Ordine del Giorno che chiede di conferire la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre presentato dalla Lega Romagna - Salvini Premier. Già da tempo avremmo voluto fare una proposta analoga ma abbiamo temporeggiato in attesa che maturassero i tempi onde evitare polemiche divisive come avvenuto altrove in Italia.

La nostra scelta discende non appena dal riconoscimento del torto storicamente subito dalla Segre, e dal popolo ebraico in generale, con le leggi razziali italiane e la conseguente deportazione nel campo di concentramento da cui è riuscita, con pochi altri, a fare ritorno. Il nostro riconoscimento non può e non deve diventare una sorta di compensazione per il torto inflittole al fine di metterci a posto la coscienza.

Sosteniamo convintamente la cittadinanza onoraria per Liliana Segre perché, come il suo impegno ci testimonia quotidianamente, abbiamo bisogno della memoria per ricordare ciò che è stato e ancora di maggiormente per ciò che vogliamo non riaccada mai più. Mai più razzismo. Mai più antisemitismo. Mai più intolleranza. Mai più discriminazioni.

Questo è il nostro impegno e per questo voteremo a favore dell’Ordine del Giorno per conferire la cittadinanza onoraria alla Senatrice Liliana Segre.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.