1 marzo 2018 - Alfonsine, Lugo, Cronaca, Politica

Deposito di gas naturale tra Alfonsine e Voltana, "serve un tavolo di confronto"

L'intervento di Antonio Bandini, candidato alle elezioni politiche per Liberi e Uguali

"Abbiamo appreso dagli atti deliberativi dei Comuni dell'Unione della Bassa Romagna, regolarmente pubblicati, che la competente Direzione del Ministero dell'Ambiente intende sottoporre, alla prossima seduta del Comitato Ministeriale per la Valutazione di Impatto Ambientale, il progetto di un deposito di Gas naturale presentato dalla Società Stogit, intervento ipotizzato in un 'area compresa tra il Comune di Alfonsine e la località di Voltana", spiega in una nota Antonio Bandini, candidato alle prossime elezioni politiche con Liberi e Uguali.

"Dalla documentazione dei Comuni e da quanto abbiamo potuto approfondire, tale progetto, il cui esame è stato sospeso per molti anni, non è stato discusso adeguatamente con le comunità locali, con i Comuni e con la Regione Emilia Romagna. Inoltre il progetto sembra presentare, anche sul piano tecnico, evidenti lacune e elementi di forte criticità dal punto di vista dell'impatto ambientale che ne mettono in discussione la stessa sostenibilità ambientale. Per questo, come candidato di Liberi e Uguali, dato che si tratta di un intervento di dimensioni davvero importanti, chiedo al Ministero dell'Ambiente di sospendere la decisione e di  attivare un tavolo di confronto tra tutti gli attori coinvolti, al fine di garantire due aspetti per noi imprescindibili:  la sicurezza del territorio e la sostenibilità ambientale dell'intervento", conclude Bandini.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.