13 luglio 2019 - Alfonsine, Cronaca

Allarme Dengue ad Alfonsine. L’uomo è ricoverato all’ospedale di Forlì

Lavorando in una ditta del paese ravennate, la disinfestazione è scattata in via precauzionale

Era scattato nel tardo pomeriggio di ieri, venerdì 12 luglio, l’allarme per un possibile caso di Dengue, dopo che le autorità sanitarie avevano disposto un intervento straordinario di disinfestazione contro le zanzare in un’area di Via Roma ad Alfonsine.

Non si tratta del caso di un ravennate che ha contratto la malattia, bensì del fatto che il padre della bambina colpita da Dengue, residente a Forlì e ricoverata in quell'ospedale, lavora in una ditta di alfonsine. Dopo il rientro dal viaggio in Africa è andato al lavoro e, avendo anche lui alcuni sintomi della patologia, in via precauzionale è stata effettuata la disinfestazione anche ad Alfonsine, ma l'uomo è residente a Forlì e risulta ricoverato all'ospedale della stessa città.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.