25 settembre 2009 - Bagnacavallo, Eventi

Il gusto della Festa di San Michele

Le proposte gastronomiche dell'evento di Bagnacavallo

La Festa di San Michele è anche buona cucina: sono undici i punti gastronomici allestiti per gustare specialità di ogni tipo, dal tipico menu romagnolo ai piatti etnici. Forni e pasticcerie preparano da giorni la celebre torta di San Michele, riconosciuta dalla Regione come prodotto tipico del territorio, mentre i negozi del centro propongono promozioni speciali. Ecco l’elenco dei punti “gourmet” della festa

OSTERIA DELL’OZIO
Manu di San Michele e menu vegetariano. Piatti etnici e romagnoli, vini di qualità. A cura di: Associazione Lavorare Stanca. Via Ramenghi 14. Info e prenotazioni: 348 13095959.

I SAPORI DELLA MUSICA
Gastronomia e musica dal vivo. Domenica 27 aperto anche a pranzo. A cura di: Amici della Musica di Traversara. Convento di San Francesco. Info e prenotazioni 339 8601687.

LA VECCHIA CANTINA
Ampia scelta di antipasti, primi e secondi ispirati ai sapori dell’autunno: funghi porcini, tartufo e selvaggina. Dolci squisiti e ottimi vini. Punto di degustazione della birra tedesca Hartsfelder. A cura di: Associazione Amici di Neresheim. Palazzo Massari, via Taglioni 15. Info 347 3081464

OSTERIA LA CICALA
Vasta scelta di primi e secondi, dagli orecchioni burro e salvia ai tagliolini allo scalogno, dallo spezzatino di pecora con polenta allo stinco di maiale al forno con patate. Vini in bottiglia e sfusi. Domenica 27 e martedì 29 aperta anche a pranzo. A cura di: Associazione Calcio Bagnacavallo. Via Trento Trieste 1. Info e prenotazioni 338 5620495

OSTERIA AL PARCO DELLE CAPPUCCINE
Costata cotta con il riverbero della brace ottenuta da legna di montagna, a cui sono affiancati piatti della tradizione romagnola e ricette ispirate alla saggezza delle Cappuccine. A cura di: Associazione Traversara in Fiore.
Via Berti 6 - Info e prenotazioni 338 4965956

OSTERIA L’AZDORA
Specialità romagnole: tagliatelle dl’azdora, cappelletti caserecci, strichetti con l’arveja, spaghettone allo scoglio, passatelli asciutti, secondi ai ferri, il tipico stufé e dolci caserecci. Domenica 27 e martedì 29 aperta anche a pranzo. A cura di: Centro Sociale Amici dell’Abbondanza. Via Mazzini 45 - Info e prenotazioni 347 4023611

OSTERIA DELLA LUNA PIENA
Menu fisso con piatti della tradizione. Sabato 26 e domenica 29, solo su prenotazione, cene sul tema “Il Seicento a Bagnacavallo”, percordi storico-gastronomici guidati nella Bagnacavallo del 1600 a cura del prof. Piergiorgio Costa. Sabato 26 “I mangiari dei poveri”; martedì 29 “A cena con gli ecclesiastici”. A cura di: Associazione Amici della Rondine.
Chiostro del Carmine: via Mazzini 33 - Info e prenotazioni: 328 4580766

BRUSCHETTERIA DEL PASSATORE
Bruschette miste, piadina romagnola, dolci e bevande. A cura di: Associazione Suburbia. Via Fiume 17. Info e prenotazioni: 335 6638329

OSTERIA DEI VENTI
Aperitivo, cena e dopocena. Tavola fredda: affettati e formaggi misti con piadina, torte salate, cous cous, dolci, bevande alcoliche e non. Musica dal vivo. A cura di: Associazione ricreativa CI.MI.CI. Via Matteotti 15. Info: 339 1827539

BERE BAGNACAVALLO
Degustazioni di vini. A cura di: Consorzio “Il Bagnacavallo”. Piazza della Libertà

26, 27 e 29 – CIBI DAL MONDO
Degustazioni e assaggi di prodotti multietnici. In collaborazione con le associazioni “Amici del Mozambico” e “Jam Salam”. Ostello Antico Convento di San Francesco. Dalle 20 alle 24

domenica 27 - CUCINA E TRADIZIONI NEL MONDO
Degustazione di cibi e bevande dell’ospitalità nelle diverse culture. A cura di: CIF, Pax Christi e Jam Salam in collaborazione con l’associazione “All’Abbondanza”. Palazzo Abbondanza. Dalle 15.30 alle 18.30

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.