22 ottobre 2019 - Bagnacavallo, Cultura

Bagnacavallo: Al Writers Corner Ivano Marescotti presenta "Fatti veri"

l’angolo della Biblioteca Taroni di Bagnacavallo dedicato a scrittori locali ospita Mercoledì 23 ottobre alle 20.30 l'attore e regista teatrale

Appuntamento d’eccezione per il Writers’ Corner, l’angolo della Biblioteca Taroni di Bagnacavallo dedicato a scritture e scrittori locali. Mercoledì 23 ottobre alle 20.30, la Sala didattica del centro culturale Le Cappuccine ospiterà infatti l’attore e regista teatrale Ivano Marescotti, che presenterà il suo libro d’esordio narrativoFatti veri, uscito quest’anno per i tipi di Vague Edizioni.
Fatti veri è una raccolta di racconti autobiografici dal sapore delle storie di una volta che vede come indiscussi protagonisti la terra d’origine, Villanova di Bagnacavallo e la Bassa Romagna, i suoi abitanti e il suo dialetto dal dopoguerra alla metà degli anni Novanta.
Il viaggio nel passato si apre con la nascita dell’autore e si chiude con la morte prematura del figlio. Passa dai banchi della scuola elementare e fa tappa sul palco del Teatro Alighieri di Ravenna dove avviene la sua consacrazione ad attore professionista. Nel mezzo, un susseguirsi di aneddoti esilaranti, momenti teneri e ambientazioni surreali. Marescotti, con naturalezza e senza falsi pudori, svela l’insofferenza per il lavoro impiegatizio, gli esordi teatrali dettati dal caso, le passioni amorose e politiche, i drammi personali.

Una saga romagnola che affonda le radici nella cultura dei padri, ma che comunica nella lingua universale dell’arte e della creazione. Il libro ha prefazione di Elena Bucci. La Sala didattica del centro culturale Le Cappuccine è in via Vittorio Veneto 1/a. Ingresso gratuito.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.