4 novembre 2019 - Bagnacavallo, Eventi

Bagnacavallo: Celebrata la Festa dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate

Alle 10 è stata celebrata una messa in suffragio dei Caduti e a seguire presso il monumento ai Caduti è stata deposta una corona

La Festa dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate è stata celebrata a Bagnacavallo questa mattina, 4 novembre,  con un’iniziativa per la pace in commemorazione dei Caduti di tutte le guerre.
Alle 10 è stata celebrata una messa in suffragio dei Caduti e dei Bagnacavallesi dichiarati dispersi in tutte le guerre presso il Sacrario dei Caduti, in via Garibaldi.
Al termine della funzione religiosa si è formato un corteo diretto in piazza della Libertà, dove alle 10.45 presso il monumento ai Caduti è stata deposta una corona e si è tenuto il saluto del sindaco Eleonora Proni.
L’iniziativa è stata organizzata dal Comune in collaborazione con: Associazioni Nazionali Combattenti e Reduci, Famiglie Caduti e Dispersi in Guerra, Mutilati e Invalidi di Guerra, Partigiani d’Italia, Alpini; Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia e Croce Rossa Italiana.
Ieri anche la frazione di Rossetta aveva commemorato l’evento con un’iniziativa promossa dal Consiglio di Zona, dall’Anpi e dai Comuni di Bagnacavallo e Fusignano.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.