3 maggio 2010 - Cotignola

Implantologia dentale, convegno al Villa Maria Cecilia Hospital

Appuntamento sabato 8 maggio

Sabato 8 maggio nella sala assemblee del Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola ha luogo un convegno sulle metodiche più moderne di implantologia dentale.

Vede come relatrice la professoressa Chantal Malevez di Bruxelles e l’equipe del dipartimento di chirurgia Maxillo facciale diretta dal dottor Stefano Stea, di cui fa parte l’organizzatore dell’evento, il dottor Fausto Pasqualini, che da anni si dedica alla implantologia. Chantal Malevez è una degli esperti più apprezzati al mondo della chirurgia implantare avanzata, con l’utilizzo di impianti ‘zigomatici’ che permettono a pazienti che hanno subito il riassorbimento dell’osso dei mascellari di essere riabilitati con protesi fisse con la stessa funzionalità dei denti naturali.

"La giornata di lavori - spiega Villa Maria - prevede un intervento dal vivo eseguito dalla professoressa Malevez e dall’equipe della chirurgia Maxillo Facciale di Villa Maria Cecilia ripreso con telecamere a circuito chiuso e trasmesso ai partecipanti all’incontro. Molte persone hanno perso la loro dentatura naturale e subito un forte riassorbimento dell’osso del mascellare superiore, rimanendo menomati nella funzione della masticazione ed essendo costretti ad usare una dentiera. Per loro esistono possibilità di essere riabilitati con protesi fisse su impianti solo attraverso interventi molto invasivi che richiedono lunghi periodi per la guarigione. Il convegno di sabato prossimo inizierà alle 9 e, dopo la pausa pranzo, si protrarrà fino alle 18".

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.