5 dicembre 2019 - Cotignola, Spettacoli

Cotignola: Venerdì 6 dicembre è "La notte dei concerti"

Un trittico di eventi musicali per tutti i palati

Venerdì 6 dicembre, a Cotignola, è in programma La notte dei concerti, un trittico di rassegne musicali.
Si comincia con il Concerto Lirico, organizzato dal Comitato Telethon/Uildm Bassa Romagna in ricordo di Marina Pironi, che andrà in scena alle 20.30 nella chiesa di san Francesco. A esibirsi sarà la Corale Lirica Giovanile della Scuola Media di Villanova, mentre a dirigere sarà il Maestro Alberto Martuzzi. Entrata a offerta libera (minimo 5 euro) e il ricavato sarà interamente devoluto alla ricerca Telethon.
Sempre alle 20.30, nella chiesa di Santo Stefano (via Antica Pieve 9) di Barbiano, si terrà il Concerto di Natale con la Young Musicians European Orchestra, diretta da Matteo Parmeggiani. Si esibiranno l’oboista Simone Fava, il violinista Vikram Sedona e il violoncellista Enrico Mignani. L’ingresso è gratuito.
Alle 21.30 invece ultimo appuntamento con la rassegna di convergenze tra identità sonore e visive Radici. Gli Insoliti Ignoti + Mauro Santini presentano al teatro Binario (viale Vassura 20) Bianco. Mauro Santini è film maker che realizza i suoi film senza sceneggiatura, documentando il quotidiano in una forma diaristica, caratterizzata da un racconto visivo in prima persona. Frida Split musicista e compositrice collabora con artisti nazionali e internazionali in progetti di spettacolo e di ricerca. Per Bianco ha costituito un ensemble di musica da camera con musicisti di raro talento e il coro de Gli Insoliti Ignoti. Bianco è uno dei film che sarà sonorizzato. Sul palco Frida Split (pianoforte, flauto bansuri, basso elettrico), Anna Forlivesi (arpa celtica, flauti, charango, voce), Pier Foschi (batteria), Fabio Buzzi (chitarra acustica, chitarra elettrica), Giacomo Gamberucci (violoncello), Insoliti Ignoti (coro). Il concerto è a ingresso gratuito

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.