15 dicembre 2014 - Fusignano, Sant'Agata, Lugo, Cronaca

Fanno scorta di superalcolici e poi escono senza pagare, due denunciati

La razzia in due supermercati

I Carabinieri della Compagnia di Lugo, nell’ambito di attività finalizzate al controllo del territorio, hanno complessivamente denunciato alla Procura della Repubblica di Ravenna quattro persone di varie nazionalità, con età compresa fra i 19 e i 52 anni, nonché segnalato alla Prefettura due giovani assuntori di stupefacente. In particolare:

In Sant’Agata sul Santerno e Lavezzola i carabinieri delle locali Stazioni hanno denunciato due cittadini rumeni autori di furti in supermercati. Nelle circostanze gli autori hanno asportato prodotti – tra cui superalcolici - poi celati sotto i vestiti o in zaini in uso per cercare di eludere il transito dalle casse. In entrambe le circostanze i militari, prontamente intervenuti a seguito di chiamata al 112, hanno rinvenuto la refurtiva, poi restituita agli aventi diritto, e deferito gli autori per tentato furto.

In Lugo i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile hanno denunciato due automobilisti italiani, già noti alle forze dell’ordine, trovati in possesso di armi o oggetti atti all’offesa. Uno dei due aveva con sé due coltelli a scatto mentre il secondo, senza alcun motivo, trasportava una mazza da baseball in metallo. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro penale mentre gli autori sono stati deferiti alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna.

In Lugo e Fusignano i carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile e della Stazione di Fusignano hanno segnalato quali assuntori di sostanze stupefacenti due giovani, un italiano ed un marocchino, trovati in possesso di alcuni grammi di cocaina ed hashish destinata ad un uso personale. La sostanza è stata sequestrata ed in un caso si è proceduto al ritiro del documento di guida di un assuntore.

 

Tag: furti

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019