15 febbraio 2018 - Fusignano, Agenda, Cultura

Fusignano celebra la nascita di Arcangelo Corelli

All'auditorium un concerto

Sabato 17 febbraio alle 21 continua la rassegna musicale “Certe notti” all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2, con il concerto dal titolo “Compleanno di Arcangelo Corelli”. L’iniziativa, spiega il Comune, si svolge nel giorno della nascita del compositore fusignanese e ha lo scopo di rendere omaggio all’eredità che Arcangelo Corelli ha lasciato alla cultura musicale occidentale.

 

Il pubblico potrà ascoltare le musiche di Corelli, Geminiani e Locatelli, suonate dall’Accademia Hermans. Durante la serata si alterneranno brani originali e trascrizioni scelte tra le molte stampe che gli editori europei proponevano al pubblico del Settecento, a testimonianza della grande diffusione dello stile italiano, rappresentato da Corelli e dai suoi allievi.

 

Il costo del biglietto è di 8 euro. Per ulteriori informazioni contattare i numeri 0545 955653 o 0545 955668, scrivere a urp@comune.fusignano.ra.it o visitare il sito www.comune.fusignano.ra.it.

 

La rassegna musicale è organizzata da Comune di Fusignano e Ensemble Mariani, in collaborazione con la Pro Loco di Fusignano, Auser e Agis, con il contributo di Regione Emilia-Romagna, Bcc, Fondazione Cassa di Risparmio, Hera e Conad.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2018