12 giugno 2018 - Ravenna, Eventi

La mitica carovana del Cirque Bidon fa tappa nel ravennate

Tanti spettacoli tra luglio e agosto

Un nuovo percorso lungo le strade della regione con la carovana di Cirque Bidon: un circo di arte e poesia, testimone di una scelta di vita vera, controcorrente e profonda. Il circo ha raggiunto l’Italia a inizio giugno a bordo delle carovane della compagnia trainate da cavalli, per attraversare la provincia di Rimini, Forlì Cesena, Ravenna e Bologna al ritmo di 25/30 km al giorno. 

La compagnia guidata da François Rauline (detto François Bidon) porterà in scena, o meglio "in pista", lo spettacolo - Entrez dans la danse! - che lancerà in orbita i sogni del pubblico e degli attori. Un viaggio in cui il teatro si mescola alla danza, al circo, e la comicità alla poesia.

Il nuovo spettacolo della compagnia condurrà gli spettatori nella magia che si prova quando si osserva un bel cielo stellato. I sogni del pubblico e degli attori saranno lanciati in orbita, dando il via ad un viaggio di ben due ore in cui il teatro incontra la danza e il circo e in cui la comicità si fonde con la poesia, seguendo la danza immutabile dei pianeti. 

 

Questi gli appuntamenti nel ravennate:

COTIGNOLA (RA), Parco Pertini - dal 13 al 18 luglio

ALFONSINE (RA), Piazza della Resistenza - dal 20 al 22 luglio

FUSIGNANO (RA), Parco delle Scuole - dal 24 al 27 luglio

CASTEL BOLOGNESE (RA), Piazzale Roma / Prato della Filippina - dal 29 luglio al 2 agosto

CONSELICE (RA), Area verde Scuole / Palazzetto dello Sport - dal 4 all’8 agosto

Ingresso: 15 € adulti, 12 € euro per i bambini, sotto i 4 anni ingresso gratuito. 

Tag: circo

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.