13 marzo 2019 - Fusignano, Spettacoli

Fusignano: il Camille Bertault quartet in concerto all'Auditoruim Corelli

Venerdì 15 marzo alle 21 nuovo appuntamento con la rassegna musicale “Certe notti”

Continua la rassegna musicale “Certe notti” all’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2.

Venerdì 15 marzo alle 21 sarà la volta del Camille Bertault Quartet, con Camille Bertault (voce), Fady Farah (pianoforte), Christophe Minck (contrabbasso), Donald Kontomanou (batteria).

La storia

Per arrivare ai vertici delle classifiche di visualizzazioni su internet, le capacità artistiche non sono certo una necessità. Ma a volte, inaspettatamente, YouTube e Facebook premiano i talenti. Così è stato per la parigina e appena trentenne Camille Bertault: nel 2015, respinta a un esame del Conservatorio di Parigi, si sfoga nel privato di casa sua. Trascrive il celeberrimo assolo di John Coltrane in Giant Steps, scrive nuovi versi in francese per il resto del brano e, coraggiosamente, si immortala in un video mentre fa vocalizzi funambolici con l’incisione originale di Coltrane in sottofondo. Tutto ciò senza la minima velleità: solo per inviare il video agli amici tramite Facebook. Tempo una settimana e gli amici che hanno visualizzato il videoclip sono centinaia di migliaia, in giro per il mondo. Il gioco continua con nuove creazioni “fatte in casa”, facendo lievitare ulteriormente il numero dei fan online: Camille a questo punto ha aperto un suo canale YouTube per riversare questo spontaneo estro canoro.

La carriera

 Nel 2016 è arrivato il primo disco ufficiale, En Vie (Sunnyside): quella che poteva essere una bizzarra eroina telematica si è dimostrata una vocalist di inaudito talento. Timing impeccabile, swing che scorre con spontaneità, freschezza interpretativa, emissione rigogliosa: sembrava un gioco e invece eccoci qua con una giovanissima interprete che in un sol colpo apre abissi tra sé e il resto del sempre nutrito squadrone delle cantanti jazz emergenti. Il secondo disco della Bertault, uscito nel 2018, segna il passaggio alla OKeh/Sony e strizza l’occhio sin dal titolo (Pas de géant) al ‘segreto’ del suo successo

La serata

 La serata fa parte della rassegna regionale Crossroads jazz ed è il primo dei quattro appuntamenti in calendario a Fusignano. Il programma completo della rassegna è disponibile sul sito www.comune.fusignano.ra.it.

Il costo dei biglietti è di 8 euro; per gli appuntamenti in collaborazione con Crossroads è di 15 euro intero e 12 euro ridotto.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattare l’Urp del Comune di Fusignano allo 0545 955653, oppure scrivere a urp@comune.fusignano.ra.it .
La rassegna musicale è organizzata da Comune di Fusignano e Ensemble Mariani, in collaborazione con la Pro Loco di Fusignano, Auser e Agis, con il contributo di Regione Emilia- Romagna, Bcc, Fondazione Cassa di Risparmio, Hera e Conad.

Tag: crossroads

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.