14 giugno 2019 - Fusignano, Eventi

Fusignano: Domani, sabato 15 giugno, sarà possibile visitare il museo Romagna Air Finders

Tutti i cimeli dell'aviazione militare raccolti in 20 anni di ricerche hanno formato il museo che ha già ottenuto oltre 50.000 visite

A Fusignano sarà possibile, il 15 giugno 2019, visitare il Museo Romagna Air Finders: una raccolta di uniformi, oggettistica personale, vestiario, armi, equipaggiamenti, simulacri appartenuti ad aviatori militari e vario materiale a tema. Si tratta in larga parte di reperti ritrovati proprio dagli uomini della Romagna Air Finders i quali, ad iniziare dal 13 Agosto 1998, hanno portato alla luce ben 18 aerei abbattuti e rimasti sepolti nel sottosuolo italiano, oltre ai corpi di 8 sfortunati piloti inglesi, tedeschi, britannici e italiani, ai quali, dopo il ritrovamento, venne data degna sepoltura.

La mostra ha registrato oltre 50mila presenze, tra le quali i parenti di molte di quelle vittime. Mostra dedicata non solo agli appassionati di aviazione e di storia bellica, ma a tutti. Per far riflettere; meditare sugli errori ed orrori della guerra.

Il ritrovo per la partenza è come ogni sabato a Piazza Kennedy, davanti al Palazzo Rasponi, ma questa settimana alle ore 8,00. Il percorso porterà i partecipanti, che come sempre potranno essere sia soci Fiab che amanti del padalare non iscritti, a Fornace Zarattini, poi a Villanova di Bagnacavallo, dove si farà la consueta sosta caffè, quindi a Fusignano. Dopo avere compiuto la visita, si farà ritorno a Ravenna, seguendo a ritroso il medesimo percorso dell’ andata. L’arrivo è previsto intorno alle ore 13 dopo avere percorso circa 57 km. 

In caso di maltempo l’evento sarà annullato. Capo gita: Alberto Vignuzzi cell 335 - 6143717 Ravenna, 12 giugno 2019 FIAB Ravenna – “Amici della Bici” www.fiabravenna.it stampa.fiabravenna_at_gmail.com Face book: Fiab Ravenna amici della bici.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.