4 marzo 2019 - Massa Lombarda, Eventi, Spettacoli

Massa: China Moses in concerto per la festa della donna

La star figlia di Dee Dee Bridgewater sarà alla sala del Carmine l'8 marzo alle ore 21

Venerdì 8 marzo  alle 21 con China Moses  che darà vita al concerto “Nightintales”, accompagnata da Josiah Woodson (tromba, chitarra), Mike Gorman (pianoforte), Neil Charles (contrabbasso, basso elettrico) e Marijus Aleksa (batteria).

Nata a Los Angeles nel 1978, China Moses ha sempre dichiarato di sentirsi più europea, parigina per l’esattezza, che statunitense. Sua madre è la celeberrima Dee Dee Bridgewater e occasionalmente è anche possibile vederle esibirsi assieme, come successo in occasione di Ravenna Jazz 2015. Il suo singolo d’esordio risale al 1996. A esso seguirono i primi album e l’ingresso nel mondo della televisione, attività destinata a intensificarsi col tempo. Nella sua discografia più recente spiccano “This One’s for Dinah”, su etichetta Blue Note, e Crazy Blues. Entrambi sono aperti omaggi alla tradizione del canto jazz femminile, in compagnia del pianista Raphaël Lemonnier. “Nightintales”, il suo disco più recente (2017), è come un viaggio sulle onde del jazz, il soul, l’R&B, il blues, il pop, cuciti assieme in un caleidoscopio di umori. Con voce flessibile e avvolgente, China si presenta anche come autrice di canzoni.

Il biglietto costa 12 euro (ridotto 10 euro) per under 25, over 65, soci Combo Jazz Club di Imola e soci Touring Club Italiano.

Per ulteriori informazioni  e prenotazioni, contattare l’Urp del Comune di Massa Lombarda al numero 0545 985890 (lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 13, martedì dalle 8.30 alle 13 e dalle 14.30 alle 17, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il sabato dalle 9 alle 11).

La prevendita online  è disponibile sui siti www.diyticket.it  ewww.crossroads-it.org . È infine possibile acquistare i biglietti sul posto la sera dell’evento a partire dalle 19.30 (telefono 338 2273423).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.