19 marzo 2019 - Massa Lombarda

Massa Lombarda: A Fruges un nuovo varco eletronico per il controllo dei veicoli in transito

I nuovi strumenti sono stati collocati in via Martiri della Libertà

Anche a Massa Lombarda è stato installato un varco elettronico per il controllo degli accessi sul territorio, così come lungo le principali direttrici del traffico stradale di tutti i Comuni della Bassa Romagna. Martedì 19 marzo il nuovo strumento è stato posizionato in via Martiri della Libertà, a Fruges.
I varchi serviranno come rilevatori di targhe e, grazie alla loro tipologia, saranno in grado di rilevare il transito di tutti i veicoli in entrambe le direzioni nei punti individuati. I varchi elettronici serviranno quindi a identificare in tempo reale i mezzi di passaggio, fornendo così un concreto aiuto per individuare auto in fuga o rubate e veicoli che circolano senza assicurazione.

“Il nostro obiettivo è fare di Massa Lombarda un territorio inospitale e ostile per chi vuole delinquere - ha dichiarato il sindaco di Massa Lombarda Daniele Bassi -. Il varco elettronico installato a Massa Lombarda, insieme agli altri che saranno collocati in tutta la Bassa Romagna per un totale di 17 varchi, servirà a contrastare in maniera ancora più efficace la criminalità e in questo modo garantire una maggiore sicurezza a tutti i cittadini. Ci teniamo a precisare che non si tratta di autovelox: non sono varchi deputati a multare gli automobilisti, bensì a garantire alle forze dell’ordine uno strumento capace di monitorare in tempo reale spostamenti e accessi riconducibili alla criminalità”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.