17 marzo 2020 - Massa Lombarda, Cultura

Massa Lombarda: Il centro culturale Venturini lancia il suo "contenitore creativo" su Facebook

Disponibili ogni giorno laboratori, letture e curiosità soprattutto per i più piccoli

Il centro culturale “Carlo Venturini” di Massa Lombarda ha ideato un nuovo “contenitore creativo” per raggiungere tutti i cittadini e far loro compagnia in queste giornate a casa. Si tratta di uno spazio virtuale, su Facebook, per strappare un sorriso e alleggerire, per quanto possibile, questi giorni pieni di dubbi e preoccupazioni.
Sulla pagina Facebook “Centro Culturale Venturini” adulti e bambini possono trovare ogni giorno contenuti originali, laboratori, video letture e filastrocche. Questo inedito spazio è nato dalla fantasia delle bibliotecarie massesi, con l'aiuto di mamme, insegnanti e tanti altri volontari che sentono il desiderio di contribuire a diffondere attraverso laboratori creativi, letture di favole e filastrocche un messaggio di coraggio e di forza.
Tutte le iniziative pubblicate sono rese possibili dalla collaborazione di volontari, insegnanti, artisti locali e alcuni grandi editori di letteratura per ragazzi, che hanno accettato con entusiasmo di concedere l’autorizzazione a realizzare le video-letture dei propri libri.

Si ringraziano in particolare Minibombo, Fatatrac, Camelozampa, Topipittori, Babalibri ed Editrice Il Castoro.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.