27 agosto 2014 - Sant'Agata, Agenda, Eventi

Trattori vecchi e nuovi protagonisti a 'Rombi agricoli'

Nuova edizione per la sagra a Sant'Agata sul Santerno

Da giovedì 28 fino a domenica 31 agosto torna “Rombi agricoli”, sagra dedicata alle macchine da lavoro della campagna che si tiene nell’area adiacente alla rotonda tra Lugo e Sant’Agata sul Santerno, sulla via di San Vitale. Si tratta della seconda edizione, confermata dopo l’apprezzamento del pubblico riscontrato lo scorso anno.

 

Giovedì 28 dalle 20 ci sarà uno “fuoristrada show” con la partecipazione di “Rombo Rock”, il camion che balla; venerdì 29 motoaratura in notturna con Landini a testa calda dalle 19.30; sabato 30 spettacolo di fast pulling con trattori cingolati, gommati, elaborati e camion: alle 19.30 manche di prova e alle 21 manche cronometrata; Domenica 31 dalle 9 fino a tardo pomeriggio ci sarà la motoaratura con trattori d’epoca gommati e cingolati e dalle 20 pianobar con Davide Lazzarini e Michele Foschini.

 

Per tutta la durata della festa saranno in esposizione macchine agricole nuove, usate e d’epoca. Tutte le sere dalle 19 è aperto lo stand gastronomico con cucina romagnola; domenica anche a pranzo dalle 12.

 

Rombi agricoli è organizzata dalla Pro Loco di Sant’Agata in collaborazione con l’associazione “La Gardèla” di Bagnacavallo, la ditta Cortesi Sante Sas e l’azienda agricola Benfenati Miceto, con il patrocinio dei Comuni di Sant’Agata sul Santerno, di Lugo e dell'Unione dei Comuni della Bassa Romagna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.