3 novembre 2014 - Sant'Agata, Cronaca

Creano scompiglio nel bar del paese e aggrediscono i carabinieri

Arrestati due giostrai

I carabinieri della Stazione di San Lorenzo di Lugo, nella  mattinata del 1° novembre 2014, hanno arrestato in Sant’Agata sul Santerno due giostrai, rispettivamente di anni 42 e 33, lì domiciliati presso il campo nomadi.

I due, in evidente stato di ubriachezza, avevano creato disturbo all’interno del bar del centro paese. All’arrivo dei militari, hanno aggredito gli stessi con calci e pugni, proferendo minacce a loro carico. Uno dei due è stato trovato anche in possesso di arnesi atti allo scasso, sequestrati.

Tratti in arresto per violenza e minaccia a pubblico ufficiale, sono stati trattenuti in camera di sicurezza e nella mattinata di domenica, sono stati condannati a quattro mesi di reclusione il primo e quattro mesi e venti giorni di reclusione il secondo, venendo rimessi in libertà.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019