20 aprile 2018 - Sant'Agata, Cronaca

Sant’Agata: laboratori, zumba e riuso per la Giornata Mondiale della Terra

Domenica 22 aprile

 

Domenica 22 aprile Sant’Agata sul Santerno celebra la Giornata mondiale della Terra con l’iniziativa “Con i piedi per terra”.

 

A partire dalle 15.30 al Grande Parco Vatrenus ci saranno laboratori per bambini e l’esposizione delle cartoline “Siamo nati per camminare”, indirizzate al sindaco e contenenti i punti di forza in tema di sostenibilità ambientale; alle 17.30 grande zumba collettiva al ritmo della natura con l’istruttrice Silvia Baldassari. Per tutta la durata della manifestazione sarà inoltre possibile acquistare libri usati grazie all'iniziativa Lib(e)riamoci.

 

I laboratori sono di tipo tattile e manipolativo: verrà installato un percorso multi materiale sul quale i bambini potranno camminare a piedi nudi per provare diverse sensazioni derivanti dai diversi stimoli. Un secondo laboratorio si intitola "Mosaico alimentare" e permetterà ai partecipanti di creare delle formelle con pasta di sale colorata con polveri alimentari e spezie e di decorarle con semi, legumi ed elementi simili. Il loro scopo è quello di avvicinare i bambini alla Terra e di far letteralmente toccare con mani (e piedi) la terra, intesa come materia viva e malleabile.

 

I laboratori sono a pagamento e il ricavato sarà devoluto all'associazione “I compagni della scuola” per acquisto di materiali a favore delle scuole del territorio.

 

La giornata vuole essere l'evento conclusivo dell’ottava edizione dell’evento regionale "Siamo nati per camminare", alla quale il Comune di Sant’Agata sul Santerno ha aderito attivando tre percorsi piedibus casa-scuola.

 

Le iniziative sono organizzate dal Comune di Sant’Agata sul Santerno in collaborazione con l’associazione I compagni della scuola e la palestra Corpo vivo di Fusignano.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.