18 gennaio 2019 - Sant'Agata, Cronaca

Sant’Agata festeggia i 104 anni di Lina Lanzoni

Impiegata e poi dirigente del Consorzio Agrario Nazionale, è stata una delle prime ‘donne in carriera’

È stato festeggiato anche dall’Amministrazione comunale di Sant’Agata il compleanno di Lina Lanzoni, che giovedì 17 gennaio ha compiuto 104 anni. Nell’occasione la vicesindaca Lilia Borghi ha infatti portato all’ultracentenaria ‘Lena’, com’è chiamata da tutti, gli auguri di tutta la comunità santagatese.

Nata a Massa Lombarda il 17 gennaio 1915, Lina si diplomò maestra, ma diventò una delle prima ‘donne in carriera’, più libera non avendo un compagno, dell’epoca, lavorando prima come impiegata e poi come dirigente del Consorzio Agrario Nazionale. Trascorse buona parte della sua vita a Bologna, ricoprendo incarichi che la portavano anche a Ravenna e a Roma, poi, raggiunta l’età della pensione, nel 1982, si è avvicinata ai cugini di Sant’Agata. Nel paese ravennate risiede tutt’ora, accudita amorevolmente dalla badante Doina e dal signor Giovanni Potenza, suo infermiere, tutore legale nonché amministratore di sostegno designato dal Tribunale di Ravenna.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.