2 ottobre 2019 - Sant'Agata, Cronaca

Arrestato 20enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

E’ stato trovato con 250 gr di marijuana e 600 euro

Fermato un giovane con fare sospetto

I Carabinieri della Stazione di S. Agata sul Santerno, nel corso dei servizi di controllo del territorio, hanno arrestato un ventenne lughese, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente.

Nella circostanza i militari durante una serie di controlli eseguiti nei pressi di luoghi frequentati da assuntori di sostanze stupefacenti, in orario notturno, hanno proceduto al controllo di un giovane che alla loro vista era apparso piuttosto sorpreso e preoccupato ed aveva tentato di allontanarsi defilandosi dal loro raggio di azione.

Il ragazzo veniva, comunque, in breve fermato ed identificato ed avendo assunto durante tale fase un atteggiamento piuttosto irrequieto è stato sottoposto a perquisizione.

L'esito del controllo

Il controllo sulla persona sortiva, infatti, esito positivo e lo stesso esteso alla vettura ed all’abitazione consentiva di recuperare, complessivamente, ben 250 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana nonché 600 euro circa in contanti ritenuti provento dall’attività di spaccio e vario materiale per il peso (bilancino di precisione) e confezionamento della sostanza.

L’arrestato veniva quindi messo a disposizione dell’A.G. di Ravenna e sottoposto al rito direttissimo nella giornata odierna a seguito del quale si è visto applicare il provvedimento di presentazione alla P.G. in attesa del rito alternativo.

 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.