6 dicembre 2010 - Ravenna, Economia & Lavoro

La Cassa di Risparmio sostiene lo sviluppo ecosostenibile

Stanziati 5 milioni di euro per finanziamenti destinati all'acquisto di tecnologia fotovoltaica

La Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A., attenta e sensibile a sostenere uno sviluppo economico ecosostenibile verso fonti energetiche alternative rinnovabili, ha deciso di incrementare di ulteriori 5 milioni di euro il plafond per l’erogazione di finanziamenti destinati alle famiglie ed alle aziende, finalizzati all’acquisto di tecnologia fotovoltaica, tesa a trasformare l’energia solare in energia elettrica.

In particolare, La Cassa propone un sistema differenziato di finanziamenti agevolati per consentire la diffusione delle più moderne tecnologie ecosostenibili che, sia per le famiglie che per le aziende, attraverso finanziamenti chirografari o ipotecari, potranno avere una durata massima di 180 mesi con un importo massimo di € 200.000,00 e con tassi  vantaggiosi.

L’iniziativa testimonia ulteriormente la volontà della Cassa di Risparmio di Ravenna S.p.A. di fornire alle famiglie ed alle aziende strumenti pratici ed efficaci per la soluzione delle problematiche legate alla riqualificazione energetica.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.