28 dicembre 2010 - Ravenna, Cronaca

Polizia Municipale, operazione antidegrado

Gli agenti dell’ufficio antidegrado della Polizia Municipale sono intervenuti nei giorni scorsi in piazza Kennedy, per verificare la presenza di rifiuti accatastati nelle vicinanze dei cassonetti dell’ecopunto.
 

Gli agenti sono intervenuti su segnalazione dell’operatore della centrale operativa, che aveva notato la situazione attraverso la telecamera installata in loco.
Rintracciati i responsabili, si è proceduto nei loro confronti con la contestazione della relativa sanzione, mentre il personale di Hera ha provveduto allo sgombero dell’area.
 

L’ufficio antidegrado è intervenuto anche nel parcheggio del Pala de Andrè, dove era stata segnalata la presenza di una roulotte, parcheggiata da diverso tempo.
 

Ai sensi del Codice della strada è vietata, nei centri abitati, la sosta dei rimorchi quando siano staccati dal veicolo trainante, salvo diversa segnalazione. Gli agenti quindi, dopo aver identificato il proprietario, un 57enne residente in provincia di Firenze, hanno proceduto a elevare la prevista sanzione, con contestuale rimozione del mezzo.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.