31 dicembre 2010 - Ravenna, Cervia, Faenza, Lugo, Natale

Spettacoli, musica e arte per festeggiare il 2011

Gli eventi delle festività. Mentre inizia il "count-down"...

Capodanno 2011. Il conto alla rovescia è ufficialmente partito e la città si prepara a salutare l’anno che sta giungendo a conclusione con un ricco carnet di eventi per tutti i gusti. Ecco alcune delle numerose proposte del territorio.
 

Festa in piazza. Dopo i fuochi d’artificio della vigilia di Natale, piazza del Popolo ospiterà l’Official Sugar Band, gruppo formato dai migliori musicisti che hanno accompagnato Zucchero in questi anni. Il concerto, in programma alle 23, sarà accompagnato dalle animazioni di Radio Studio Delta, che a partire dalle 22 daranno il via alla festa di Capodanno. Non temano i più freddolosi: allo stand di Fidas-Advs sarà infatti possibile riscaldarsi con cioccolata in tazza e the caldo per tutti. I locali del centro storico saranno invece aperti per aperitivi, animazioni, cene, veglioni e intrattenimenti di vario genere.
 

Cena e musica all’Almagià. Le ex artificerie Almagià organizzano una cena su prenotazione a cura di Pierpaolo Spadoni, che sarà seguita dai dj set di Ics, ErosAntiEros, Dust Visual live set N.e.o. a partire dall’una (ingresso libero).
 

A Marina di Ravenna la tensostruttura di piazza Mazzini ospiterà, a partire dalle 23, la gara musicale “Dimmi come canto” e il concorso internazionale di bellezza “Stella d’Europa”.
 

Per rimanere in città anche quest’anno l’hotel Holiday Inn organizza un Galà di Capodanno esclusivo, con cenone a base di carne o pesce e la possibilità di regalarsi un momento di relax al centro benessere della struttura. Per chi preferisse il suggestivo paesaggio del mare d’inverno allo stabilimento Marina Bay a Marina di Ravenna avrà luogo la festa “Paradiso e Inferno”, con due cene e percorsi personalizzati.

A Milano Marittima il club Pineta dedica la serata alle magiche atmosfere dell’Oriente con il party “Arabian Night” e le selezioni musicali dei dj house Fabio Bartolini, Gianni Morri e Cattaneo. Per un pubblico orientato verso sonorità rock a poche centinaia di metri da il Loco Squad propone invece un menù a base di pesce e, a partire dalle 00.30, il dj set di ToffoloMuzik.
 

Russi fa festa al Palasport. Capodanno sotto le cupole a Russi, dove il Palazzetto dello Sport “Fabio Valli” aprirà le porte ai cittadini per una cena benefica a base di specialità tipiche romagnole. La serata proseguirà alle 21.30 con la musica dal vivo de “Il Gatto e la volpe” e l’estrazione della lotteria alle 23.
 

Appuntamento a Cervia alla spiaggia di fronte al porto turistico con mercatini, vin brulè e specialità di pesce per tutti. Allo scoccare della mezzanotte si terrà il brindisi e lo spettacolo di fuochi artificiali. Inizio alle 21.

Faenza. Al teatro Masini come tradizione dal 1991 alle ore 21.00 la Compagnia Filodrammatica Berton porta in scena lo spettacolo "Nèca in Rumagna U s' Ragagna" (anche in Romagna ci si azzuffa) una commedia dialettale comica scritta da Luigi Antonio Mazzoni, tratta dalle baruffe scritte da Goldoni. Alle 22.00 si parte con la musica in piazza Nenni allestita con i giardini natalizi. Sul palco, il Trio Italiano e i loro ospiti.
In collaborazione con Galletti-Boston si omaggia la figura del maestro Castellina, nel decennio della scomparsa, con brani storici del repertorio.Saranno offerti spumante e panettone gratis.
 

Lugo. La festa in piazza partirà dalle 22,30 circa con l’esibizione del gruppo “Miami & The Groovers”, un complesso rock’n’roll con la sonorità della migliore tradizione americana. Inoltre, vin brulè e panettone per tutti all’interno della Galleria della Banca di Romagna. Allo scoccare della mezzanotte, dopo il brindisi con il primo cittadino, grande spettacolo pirotecnico, come tradizione vuole, a tempo di musica. Alla sala polivalente del Centro Sociale “Il Tondo”invece, cenone e ballo di Capodanno (infoline 0545-22586).
 

Concerto di Capodanno all’Astoria. Per iniziare l’anno nuovo all’insegna della musica più raffinata, al Cinema Teatro Astoria si esibirà, sabato 1º gennaio alle 15, l’orchestra Arcangelo Corelli, in un concerto dedicato a Beethoven e diretto dal maestro Jacopo Rivani.
 

Arte. Sabato 1° gennaio, il Museo nazionale di Ravenna osserverà un'apertura straordinaria dalle 13.30 alle 19.30. Alle 15.30 sarà possibile partecipare alla visita guidata. Apertura straordinaria dalle 13.30 alle 19 .30 anche per la basilica di Sant'Apollinare in Classe. La visita guidata è prevista per le 15.30. Anche il mausoleo di Teodorico sarà aperto, ma dalle 13.30 alle 18. La visita guidata si svolgerà alle 15.30. Il battistero Neoniano sarà aperto dalle 13.30 alle 16.30.
 

A Faenza Palazzo Milzetti resterà aperto sabato 1 gennaio 2011 dalle 8,30 alle 18,30. Alle 11.00 e alle 17.00 sono previste visite guidate a cura dei servizi educativi del Museo. Domenica 2 gennaio 2011 apertura dalle 12,30 alle 18,30. Giovedì 6 Gennaio 2011 apertura dalle 8,30 alle 18,30.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.