14 febbraio 2011 - Ravenna, Cronaca

Anas, proseguono i lavori sulla Romea

Cantieri aperti all’altezza di Marina Romea e Casalborsetti

Proseguono gli interventi dell’Anas per l’innalzamento degli standard qualitativi e di sicurezza della strada statale 309 “Romea”.

Per consentire il montaggio di due pannelli a messaggio variabile saranno necessarie alcune limitazioni al traffico nel tratto compreso tra Ravenna e Comacchio. In particolare, mercoledì 16 sarà istituito il senso unico alternato della circolazione all’altezza di Marina Romea (km 7,830), mentre giovedì 17 sarà istituito il senso unico alternato all’altezza di Casalborsetti (km 13,000). In entrambi i casi i cantieri saranno attivi tra le 8 e le 23.30 e, durante le attività di varo dei portali, comporteranno anche la chiusura totale al traffico per non più di 15 minuti ciascuno.

L’intervento rientra nel piano dei lavori per l’integrazione e il rafforzamento della segnaletica verticale e luminosa in corrispondenza delle curve pericolose e la realizzazione di un sistema di videosorveglianza, rilevamento del traffico e segnalazione all’utenza mediante dieci pannelli a messaggio variabile, per un investimento complessivo di 2,8 milioni di euro.

L’Anas raccomanda agli automobilisti prudenza nella guida ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

Tag: romeaanas

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.