16 febbraio 2011 - Ravenna, Cronaca

Portava la convivente a prostituirsi. Arrestato

Condanna a 1 anno per un 40enne

E’ stato sorpreso dalla polizia mentre accompagnava una giovane di 20 anni a prostituirsi. Un uomo di 40 anni, di origine rumena, è stato arrestato dalla Squadra mobile, che la colto in flagrante sulla Romea.

Processato con rito direttissimo, ha patteggiato una pena di 1 anno di reclusione con divieto di dimora nella provincia di Ravenna. E’ stata applicata la sospensione condizionale della pena.
L’autovettura utilizzata dall’uomo è stata sottoposta a sequestro penale.
La giovane prostituta è stata indagata in quanto, in occasione dell’identificazione, ha fornito false attestazioni sulla propria identità.
Sono in corso ulteriori verifiche per individuare eventuali responsabilità anche di altre persone, dal momento che all’atto dell’irruzione nel domicilio dell’arrestato e della ragazza, quest’ultima è stata trovata con un ‘cliente’.  

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.