3 novembre 2009 - Ravenna, Cronaca

Commercio abusivo, controlli della Polizia

Arrestati due senegalesi irregolari, multa da 5 mila euro

Continuano da parte del personale delle Volanti 113 nelle piazze del centro cittadino, i servizi finalizzati alla repressione del fenomeno dell’ambulantato abusivo.

Nella giornata di ieri nel Piazzale Spik, nei pressi dell’Ospedale Civile sono stati rintracciati due cittadini di nazionalità senegalese, uno di anni 35, e l’altro di anni 26, entrambi non in regola con le norme sul soggiorno.

Uno, poiché al momento del controllo esercitava il commercio in area pubblica senza la prescritta licenza, è stato multato in relazione alla vigente normativa regionale con la sanzione amministrativa di 5.160 euro. La merce trovata in suo possesso è stata sequestrata in via amministrativa.

Entrambi gli stranieri clandestini, al termine degli accertamenti, sono stati arrestati perché risultati inottemperanti all’ordine di espulsione del Questore di Ravenna, emesso nel maggio dello scorso anno.

Trattenuti nelle camere di sicurezza della Questura, verranno processati oggi per direttissima.
 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.