12 aprile 2011 - Ravenna, Eventi

L'Accademia di Belle Arti apre le sue porte

Open-day martedì 19 aprile

Martedì 19 aprile è la giornata in cui l'Accademia di Belle Arti di Ravenna sarà aperta a quanti vogliono conoscerla, agli studenti delle Scuole superiori e ai laureati interessati alla Specialistica che pensano all'arte per il proprio futuro.

Un'occasione per scoprire i nuovi corsi del Triennio di arti Visive-Mosaico, con molte possibilità espressive (Mosaico, Pittura, Scultura, Decorazione) oltre alle nuove tecnologie (Fotografia, Video) e a corsi particolari come Oreficeria. Oppure, per chi ha già un Diploma o una Laurea di primo livello, trovare un Biennio Specialistico unico in cui la ricerca musiva più contemporanea si unisce al Design Urbano, al Restauro, al Design del Gioiello. 

Con un programma di cui sono protagonisti con entusiasmo gli studenti: per presentare le loro esperienze (dal video ai gioielli), i progetti speciali cui hanno partecipato (come il concorso per l'etichetta del vino MOMA), le opere realizzate nei tanti laboratori (da non perdere la mostra di Pittura degli allievi del primo anno dedicata a Chardin, corso tenuto dal Prof. Marco Neri)

Al mattino dalle 10 alle 13, al pomeriggio dalle 15 alle 18.
 

PROGRAMMA:

ore 10:  Presentazione Mosaico>Pittura>Scultura>Decorazione>Plastica Ornamentale>Incisione
ore 15 : fare arte all'Accademia di Ravenna (con visita a tutti i laboratori)

ore 11  aula 11: gli studenti presentano
ore 16  PLAYLIST: selezione video, corso di Yuri Ancarani

ore 11,30 aula 11: gli studenti presentano MyOwnMasterpiece. Un'etichetta vincente
ore 16,30  Elena Valentini (vincitrice del concorso), Roberta Leonetti, Sergio Policicchio

ore 12 aula 11: gli studenti presentano > L'arte si fa gioiello
ore 17: opere del corso di oreficeria e del workshop gioiello + mosaico minuto

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.
Maratona di Ravenna Ravenna Città d'arte, edizione 2019