17 maggio 2011 - Ravenna, Politica

"Centrosinistra spaventato. E fa bene ad esserlo"

Vandini commenta il risultato elettorale. E ieri è spuntata una bandiera pirata...

“E’ un gran risultato, in barba ai tentativi di screditarci. I contenuti ci sono e la gente lo ha notato. La rielezione di Matteucci? In Comune hanno fatto l’applauso, ma hanno perso 10 punti rispetto al 2006. Evidentemente erano spaventati e fanno bene ad esserlo”.

Pietro Vandini, candidato a sindaco per il Movimento 5 Stelle, ha commentato così, nella tarda serata di ieri, il verdetto delle urne. Un momento straordinario per il 32 enne outsider, che in sala stampa ha avuto al fianco anche la mamma.

Intanto, sullo scalone di Palazzo Merlato, tra i gesti di gioia dei “grillini”, è spuntata, ripiegata, una bandiera pirata… Allora, come sarà l’approccio al Consiglio comunale? “Trasparenza sempre e comunque -  sottolinea Vandini - . Poi basta agli scambi di favori sottobanco. E saremo la voce amplificata dei cittadini”.

Per quanto riguarda il risultato elettorale in molti pensano al “fattore  Beppe Grillo”, dopo il comizio in piazza del Popolo.  “Certo, Grillo ha fatto da traino. Ma ha pesato soprattutto  l’empatia che si è creata in piazza tra i cittadini e i candidati sul palco. Gente come loro”.

m.m.

 

Tag: politica

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.