17 novembre 2009 - Ravenna, Cervia, Lugo, Politica

Raffaella Ridolfi in consiglio provinciale

Subentra a Cesare Bedeschi, dimessosi per motivi di lavoro

Il seggio di consigliere provinciale, rimasto vacante per dimissioni per motivi di lavoro del consigliere Cesare Bedeschi del Gruppo “Forza Italia-Popolo della Libertà”, è stato attribuito a Raffaella Ridolfi.

Raffaella Ridolfi è nata Marradi (Firenze) dove risiede, il 25 agosto 1972. Conseguita la maturità scientifica e abilitata allo svolgimento dell’attività di promotore finanziario presso la Camera di Commercio di Firenze, Ridolfi si sta laureando in Giurisprudenza presso l’Università di Bologna.

Dal 2004 collabora con il Gruppo assembleare Forza Italia – PdL della Regione Emilia-Romagna per la gestione di strumenti informatici e newsletter.

Eletta consigliere di Circoscrizione a Faenza nella Circoscrizione Centro Nord, ha ricoperto tale carica da aprile 2005 a luglio 2006. E’ stata poi eletta consigliere comunale a Faenza dal luglio 2006, dove è anche componente della commissione comunale “attività economiche”.

Con Raffaella Ridolfi, la presenza femminile in consiglio sale al 40% ponendo la Provincia di Ravenna tra le prima in Italia.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.