8 luglio 2011 - Ravenna, Spettacoli

Al Wave è di scena il Burlesque

Il 12 luglio

 

Dopo il successo della serata inaugurale con il campione Clemente Russo, proseguono gli appuntamenti al bagno Wave " Chiacchiere private con".

Franco Trentalance, il noto attore hard, personaggio televisivo e oggi anche attore di teatro, incontrerà il 12 luglio la giornalista Lorenza Fruci, con la sua opera "Burlesque. Quando lo spettacolo diventa seduzione". Ospite della serata anche la bellissima Fiamma Monti che eseguirà uno spettacolo mozzafiato di Burlesque.

 

L'opera

 

Cos’è il new burlesque? Qual è la sua storia? Chi sono le sue interpreti più rappresentative?

Il libro di Lorenza Fruci racconta l’epopea di questa singolare forma di spettacolo e la sua affermazione negli anni Novanta, il suo carattere di fenomeno sociale e culturale e la sua contaminazione con le altre arti. Una vicenda appassionante, dove, al di là della significativa eredità del passato, il ritorno del burlesque a cui assistiamo oggi si spiega sottolineando l’importanza di diversi fattori culturali,come l’ondata vintage che ha influenzato la moda recente, prima di tutto, e poi la significativa reazione alla pura e semplice pornografia. Perché il new burlesque si rifà al burlesque tradizionale per quanto riguarda le scenografie, le coreografie e l’ironia di base, ma si esprime attraverso le culture attuali con le quali si è andato a fondere diventando un genere a sé stante e facendosi portavoce di una nuova visione della donna, finalmente padrona del proprio corpo e dei propri sentimenti. L’introduzione è di Dario Salvatori.

 

LORENZA FRUCI

Lorenza Fruci, laureata in comunicazione, è una giornalista e scrittrice romana. Si occupa di cultura, costume ed eros lavorando come free lance per varie testate, radio e tv. Ha pubblicato il saggio “Mala femmena. La canzone di Totò” (Donzelli 2009).

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.