11 luglio 2011 - Ravenna

Yoga in spiaggia sui lidi ravennati

I benefici dello yoga amplificati dall'atmosfera della spiaggia. Continua la tendenza dell'estate 2011 che vede proposte lezioni di Yoga sulle spiagge dei lidi ravennati.
 

A Lido Adriano allo stabilimento balneare Punta Turquesa viene proposto tutti i giovedì alle 19 sulla terrazza vistamare il corso di HataYoga. L'Hata-Yoga è la fase dello Yoga dove la mente incontra Il corpo e da esso trae forza. Si basa su una pratica costante di posizioni dette “Asana”,  eseguite sia in maniera statica, portando cioè un’attenzione maggiore alla consapevolezza del proprio corpo, che in maniera dinamica, dove le “Asana” si susseguono in armonia come fosse una danza.
Le serate sono tenute da Angela Bolognesi istruttrice di Yoga che ha iniziato a praticare Yoga nel 2002 nella scuola Shakti di Ravenna. Nel  2010 mi si è diplomata al corso  insegnanti dell'associazione Yoga Jyotim (www.yogajyotim.it), presso l'istituto Kanda, diretta dal maestro Renato Turla.  Attualmente insegna presso la palestra Village di Ravenna.

Sempre a Marina di Ravenna ritorna l'Hata Yoga a cura di Fabrizio Sandulli, sulla terrazza del Coco-Loco tutti i mercoledì sera dalle 19.30 alle 20.30.
Nato a Ravenna il 07 Febbraio 1972, Sandulli inizia a praticare Yoga nell’anno 2002, presso la scuola Shakti di Ravenna, con gli insegnanti Roberto Casadio e Cecilia Vindigni. Nel febbraio del 2007, inizia a frequentare il corso insegnanti dell’associazione internazionale degli istituti di Yoga Jyotim a Brescia, con il maestro Renato Turla, dove ha conseguito il diploma all’insegnamento nel giugno 2010.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.