21 novembre 2009 - Ravenna, Politica

"Cittadini 'gassati' ai passaggi a livello"

Federico Fronzoni (LpRa): "Spegnere l'auto quando si è in fila"

Per Federico Fronzoni, consigliere comunale di Lista per Ravenna, "Le persone che devono respirare in continuazione i gas di scarico di innumerevoli auto ed autoveicoli con i motori accesi, incolonnati per file o ferme in attesa del passaggio del treno, sono vittime dell’indifferenza delle autorità locali e della cattiva educazione degli automobilisti".

"In nazioni a noi vicine, ma anche in alcune città italiane e per ordinanza delle autorità nazionali o locali, i motori delle auto ed autoveicoli devono essere spenti anche di fronte ai semafori rossi. Oltretutto l’aggiornamento del Piano del Traffico di fine 2006 prevedeva la misura di spegnimento dei motori durante lo stop al passaggio a livello in occasione del passaggio dei treni. Ancora ad oggi, però, stiamo aspettando" conclude Fronzoni, che chiede all'amministrazione comunale di intervenire.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.