28 agosto 2011 - Ravenna, Sport

Mondiali Beach Soccer 2011, Italia-Giappone è l'anteprima

Questa sera a Marina di Ravenna

 

Test mondiale per la nazionale azzurra di beach soccer. Questa sera, 28 agosto, alle 20, allo "Stadio del Mare" di Marina di Ravenna è in programma la partita contro il Giappone, per il trofeo "Igor Crescentini". L'ingresso al match, che di fatto dà il via alla competizione iridata in programma a Marina di Ravenna dall'1 all'11 settembre,  è libero.

 

La partita, dal punto di vista tecnico, servirà al ct per compattare la squadra e renderla il più preparata possibile contro le grandi del beach soccer mondiale, ma allo stesso tempo, spiegano gli organizzatori,  "sarà un'occasione per non dimenticare le vittime dello tsunami in Giappone e della terribile tragedia nucleare di Fukushima dello scorso 11 marzo che hanno provocato più di 15.000 vittime". Grazie al primo posto ottenuto alle qualificazioni asiatiche di Muscat, i nipponici si preparano nuovamente a partecipare alla Coppa del Mondo, un appuntamento che non hanno mai mancato in tutte le edizioni della Fifa Beach Soccer World Cup (1^ edizione nel 2005).  Nella rosa allenata dal brasiliano Ruy Ramos, ci sono giocatori importanti che fanno della formazione asiatica la regina incontrastata del suo continente. Una rosa che è composta da buonissimi giocatori dove spiccano l'estremo difensore Terukina e la punta Kawaharazuka Takeshi premiati rispettivamente come miglior portiere e capocannoniere (8 gol complessivi) alle recenti qualificazioni del continente asiatico.  "Sarà l'occasione giusta per mostrare a turisti e cittadini romagnoli a che punto siamo con l'organizzazione - ha dichiarato Alberto Mambelli, vice presidente vicario della Lega Nazionale Dilettanti della Federcalcio - grazie ai buoni uffici di un romagnolo doc come Alberto Zaccheroni abbiamo organizzato questa gara amichevole per accogliere gli amici giapponesi e per lanciare la volata all'inaugurazione del Mondiale alla quale presenzierà il presidente Fifa Joseph Blatter".

 

I convocati
Portieri: Simone Del Mestre (Colosseum), Stefano Spada (Ferragnoli Terracina);
Difensori: Michele Leghissa (Colosseum), Matteo Marrucci (Viareggio);
Laterali: Dario Ramacciotti (Viareggio), Francesco Corosiniti (Roma), Simone Feudi (Feragnoli Terracina);
Attaccanti: Giuseppe Soria (Colosseum), Franco Palma (Roma), Paolo Palmacci (Feragnoli Terracina), Sacha Di Tullio (Viareggio), Gabriele Gori (Viareggio)

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.